1° Congresso Nazionale FNO TSRM-PSTRP

Dall’11 al 13 Ottobre 2019, presso il prestigioso Palacongressi di Rimini, si svolgerà il 1° Congresso nazionale della Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.
L’evento vedrà la partecipazione delle 19 professioni sanitarie, che, con i loro oltre 220.000 professionisti, sono confluite all’interno della neo costituita Federazione a seguito dell’entrata in vigore della legge 3 del 2018.
Il 1° Congresso nazionale della FNO TSRM PSTRP rappresenta quindi una prima occasione di incontro e confronto per i partecipanti che saranno impegnati in seduta plenaria sui temi della riforma ordinistica e dellatutela della salute individuale e collettiva.
Oggi è quanto mai necessario aumentare l’informazione e la consapevolezza sulla promozione della salute, sia della popolazione (persone, alcune delle quali fruitrici delle prestazioni sanitarie) che dei decisori e delle professioni sanitarie (addetti ai lavori), per favorire la partecipazione a scelte appropriate e l’utilizzo responsabile di un bene prezioso come il Servizio sanitario nazionale.
Benché nell’individuo gli aspetti di salute e malattia coesistano, per il nostro congresso abbiamo scelto di veicolare un messaggio positivo, approfondendo, in un’ottica preventiva, quindi educativa, il concetto dibenessere, piuttosto che i deficit della persona (disturbi e malattie).
La sfida della promozione del benessere che deve investire tutti, ciascuno per la sua parte, dai decisori politici ai professionisti sanitari e i singoli individui, è quella di realizzare, con l’impegno di ogni giorno e un adeguato supporto alla ricerca scientifica e tecnologica, un sistema sociale, sanitario e assistenziale sempre più efficace, affinché si possano prevenire le malattie, migliorare i tempi della loro identificazione, di una loro corretta valutazione e diagnosi, degli interventi possibili, anche rallentando il declino funzionale con il conseguente miglioramento della qualità della vita dei pazienti e familiari.
Il congresso, nelle differenti sessioni scientifiche, caratterizzate dalla collaborazione multidisciplinare e interprofessionale, tra le professioni afferenti all’Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, attraverso modalità formative significative e coinvolgenti, tratterà, con focus e relazioni da parte di esperti, l’attualità in tema di promozione della salute, affrontando, secondo alcune macro-aree di interesse: gli aspetti legati alla diagnosi e alla cura, alla luce dell’innovazione scientifica e tecnologica, del coinvolgimento di ogni professionista nei processi di presa in carico delle persone assistite, del processo di digitalizzazione in atto, degli aspetti tecnico-scientifici di cronicità, fragilità e malattie degenerative proprie di ciascuna professione. Ulteriori interventi da parte di esperti approfondiranno gli aspetti della riforma ordinistica (legge 3/2018) e sugli aspetti di bioetica, etica e deontologia professionale alla luce di temi di attualità come la comunicazione sui social, la responsabilità professionale, la privacy, la trasparenza e la prevenzione della corruzione.

Il 1° Congresso nazionale della FNO TSRM PSTRP ospiterà anche sessioni dedicate alla discussione e premiazione delle migliori tesi di laurea triennali (Premio Crocetti) e magistrali, affinché i neolaureati più meritevoli possano trovare nella manifestazione un luogo di visibilità e opportunità.

Core Curriculum del Tecnico Sanitario di Radiologia in Senologia – Protocollo di valutazione della qualità tecnica dell’esame mammografico

il Tecnico Sanitario di Radiologia Medica che opera in senologia non può esimersi dal garantire sia un elevato standard qualitativo delle prestazioni  la loro omogeneità sul territorio; ciò richiede formazione dedicata, training, ma anche validi strumenti di verifica, valutazione e miglioramento continuo.In quest’ottica, ti segnaliamo due contributi nati dalla cooperazione tra i colleghi esperti del settore. Entrambi rappresentano una solida base per omogeneizzare i livelli qualitativi delle prestazioni tecniche in mammografia, per definire strumenti di valutazione affidabili, nonché per garantire elevati standard di performance professionale e formativa.

1. Frutto di anni di lavoro del gruppo TSRM della Regione Emilia Romagna (coordinato dalla collega Vania Galli), è stato editato e pubblicato nella sezione Salute del sito Internet della Regione il Protocollo di valutazione della qualità tecnica dell’esame mammografico

2. Senonetwork, la rete dei centri italiani di senologia, ha pubblicato il Core Curriculum del Tecnico Sanitario di radiologia in Senologia, frutto del lavoro del gruppo di lavoro TSRM (coordinato dal collega Stefano Pacifici), che si propone di creare il coordinamento e l’armonizzazione delle proposte formative post base per i TSRM orientati a svolgere la propria attività presso centri di senologia.

 

Presa di posizione del Gruppo Italiano per lo Screening Mammografico sui centri di senologia multidisciplinari

Pubblichiamo un documento che riporta una presa di posizione del GISMa sulla questione dei Centri di senologia multidisciplinari (o Breast units). Esso chiede uno sforzo collettivo teso a rilanciare il processo di creazione dei Centri di Senologia, per i quali il GISMa si riconosce nel modello proposto dall’EUSOMA e nei quali i programmi di  screening mammografico, multidisciplinari per definizione, devono essere pienamente integrati come servizio senologico essenziale.

http://www.gisma.it/documenti/documenti_gisma/documentoGISMaBU.pdf